Ma quacuno sa davvero sistemare i problemi dei documenti ?

NitiFlex
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 13, 2018 11:00 am
Regione: Emilia Romagna

Ma quacuno sa davvero sistemare i problemi dei documenti ?

Messaggioda NitiFlex » gio set 13, 2018 11:29 am

Buongiorno a tutti.
Vorrei parlarvi della mia situazione in quanto non penso di essere l'unico e mi piacerebbe essere in regola dal punto di vista delle normative.
Ho provato a leggere qualcosa ma sembra che se uno non ha i documenti non potrà risanare la sua situazione.
Una decina di anni fà una conoscente di mia moglie ci regalò 2 tartarughe (senza documenti a lei nascevano e le regalava alle persone di cui poteva fidarsi), erano piccole (il primo anno sicuramente le abbiamo tenute in un vecchio acquario). Dopo qualche anno la mia vicina di casa (oggi quasi novantenne) me ne regalò 1 un pò più grande avuta da una amica deceduta, anche questa senza documenti. Sapeva che mi piacevano questi esserini e lei gli dava da mangiare quando ero in vacanza per cui alla dipartita dell'amica ha pensato a me e sono passato a 3.
Ieri dopo anni di cure sono nate 6 tartarughe che ho posizionato nel vecchio acquario che non avevo per fortuna buttato.
Se tutte rimangono in vita avrò ufficialmente 9 tartarughe nessuna denunciata.
Cosa devo fare mi sparo un colpo in testa ? hihihi.
Per tutte le cose burocratiche esistono delle procedure per regolarizzare la situazione.
Qualcuno mi sa rispondere esattamente cosa fare ?

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 202
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: Ma quacuno sa davvero sistemare i problemi dei documenti ?

Messaggioda CARLINO » gio set 13, 2018 7:02 pm

Non puoi fare niente : per fare un paragone (esagerato ma è per farti capire a cosa vai incontro ) sei un ricettatore di merce rubata. Ti spiego: gli animali selvatici non possono essere di proprietà di un privato , sono dello Stato e quindi della collettività, le leggi in proposito sono state fatte per proteggere gli animali selvatici e non possono contemplare eccezioni , comprese le nascite in cattività di animali irregolari . Fu data facoltà fino al 1995 di mettersi in regola con le tartarughe possedute da tantissime persone fornendo loro un documento e dando la possibilità di concedere la libera vendita a partire dalla seconda generazione di questi animali. Se adesso dopo quasi 25 anni dal termine ultimo della sanatoria stiamo ancora a discutere sulla questione dipende solo dall'italico vezzo di sentirsi superiori alle leggi e alle loro conseguenze: per la legge sei passibile di una multa che arriva senza sforzo (dato il numero di tartarughe) a 75.000 euro , ma cosa più grave sei passibile di denuncia penale e rischi due anni di carcere.
La soluzione è molto semplice : devi portare le tartarughe al Corpo forestale dei Carabinieri dicendo di averle trovate (in modo da non autodenunciare la tua posizione irregolare)e la cosa finisce lì. Se ti piacciono le tartarughe ed hai piacere di allevarle allora compri animali forniti di documenti e non avrai altro obbligo oltre la denuncia delle nascite.
Le tartarughe non vanno messe in un vecchio acquario ma devono stare all'aperto , coloro che hanno questi animali oltre a conoscere le leggi che li riguardano dovrebbero in primo luogo conoscere le loro esigenze per non causare sofferenze e malattie.

NitiFlex
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 13, 2018 11:00 am
Regione: Emilia Romagna

Re: Ma quacuno sa davvero sistemare i problemi dei documenti ?

Messaggioda NitiFlex » gio set 13, 2018 8:12 pm

Le cucciole sono nell'acquario per non essere molestate dalle 3 grandi (il veterinario mi ha consigliato cosi).
A me sembra una cosa assurda potrei adottare un bambino senza grossi problemi ma 3 tartarughe no .....
Mah ?!
La prossima primavera staranno libere in un giardino bello grande ma mandarle in letargo quest'anno non mi fido.
Io sono da cani meticci che vivono in casa e portati in vacanza in hotel e nei ristoranti per cui mi sembra assurdo che oggi giorno uno per avere una tartaruga in regola deve pagarla..... l'amore non si compra.

NitiFlex
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 13, 2018 11:00 am
Regione: Emilia Romagna

Re: Ma quacuno sa davvero sistemare i problemi dei documenti ?

Messaggioda NitiFlex » gio set 13, 2018 8:13 pm

Cmq grazie della risposta. Sono solo allergico alla burocrazia creata per mettere in difficoltà tutti e creare movimento di denaro.

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 202
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: Ma quacuno sa davvero sistemare i problemi dei documenti ?

Messaggioda CARLINO » gio set 13, 2018 8:41 pm

Non è burocrazia è semplicemente una legge a favore della salvaguardia della fauna selvatica : per la stessa ragione è proibito detenere volpi,furetti , lucertole ,rane ,serpenti quindi ogni animale selvatico che non provenga da allevamenti autorizzati e documentati. Per darti un ulteriore esempio anche fuori del mondo animale non puoi detenere materiale archeologico di cui non puoi documentare la provenienza : non puoi dire " me l'ha regalato Tizio " , questo non ti assolve dall'aver infranto la legge.
Le tartarughe baby vanno sistemate in un recinto a parte , protetto anche da una rete per evitare attacchi di uccelli : tenerle in un acquario significa privarle di tutte le cose che contribuiscono alla crescita e alla buona salute come sole ,pioggia ,umidità ecc.


Torna a “Sezione normativa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite